Daniele Alessandra [1]

Domanda retorica. Non ci sono dubbi che il diritto dell’Autore debba essere sempre
riconosciuto. Ma proprio la SIAE deve farci la predica su questo punto? Anche se la parola Autori è contenuta nell’acronimo SIAE è cosa nota che gli interessi di questa Società e gli interessi dei piccoli Autori non collimano: il 60% degli autori iscritti alla SIAE è in perdita, cioé non percepisce in Diritti una somma che copra almeno la quota di iscrizione alla SIAE stessa.

Il diritto degli Autori è ben riconosciuto in Internet, dove ognuno è allo stesso tempo
autore e fruitore, e ci tiene a veder riconosciuti i propri diritti.

(http://www.danielealessandra.com/2011/07/siae-dieci-domande-imbarazzant/)

Share

Comments are closed.